Home Segnala a VinieSapori.net Seguici su Twitter Seguici su Google+ Seguici su Google+ Seguici su Google+
Vini e Sapori: Manifestazioni ed Eventi
Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino
LE NOSTRE RUBRICHE
ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE
Da sinistra: Silvia Vannucci, Antonio Napolitano, Osvaldo Baroncelli e Bruno Caverni15 Maggio 2012 - 15:30
MANIFESTAZIONI ED EVENTI - Letto: 644 volte

Ais Toscana, la Giornata nazionale della cultura del vino sarā dedicata al Carmignano e sarā l'ouverture di DiVini Profumi 2012


Conto alla rovescia per la Giornata nazionale della cultura del vino 2012, che quest'anno si svolgerā sabato 19 maggio 2012 a Poggio a Caiano nella suggestiva cornice di Villa Ambra e sarā dedicata al Carmignano.

Rss Rss   Invia a un amico Invia a un amico   Condividi su Facebook Condividi su Facebook  Condividi su Twitter Condividi su Twitter  

L'evento farà da anteprima all'apertura ufficiale della manifestazione DiVini Profumi, organizzata dalla Provincia di Prato per le giornate di sabato 19 e domenica 20 a Prato nel Giardino Buonamici e che è stata presentata questa mattina in Provincia alla presenza, tra gli altri, dell'Assessore provinciale al Turismo Antonio Napolitano, del Presidente di AIS Toscana Osvaldo Baroncelli, del delegato AIS di Prato Bruno Caverni e della Presidente del Consorzio Tutela dei vini di Carmignano Silvia Vannucci.
"Anzitutto ringrazio la Provincia di Prato per averci dato la possibilità di inserire il nostro convegno tra gli eventi della manifestazione DiVini Profumi - ha dichiarato il Presidente di AIS Toscana Osvaldo Baroncelli - che da sempre riscuote un grande successo di pubblico. Abbiamo trovato subito una perfetta sinergia con l'amministrazione che l'ha organizzata e proprio perchè il vino ha uno spessore culturale altissimo ed è un tassello importante per la storia del nostro territorio siamo orgogliosi di poter ospitare in uno dei comuni più rappresentativi di una denominazione importante come il Carmignano, la seconda Giornata nazionale della cultura del vino. Obiettivo del convegno che aprirà il fine settimana pratese di DiVini Profumi è quello di comunicare al pubblico il bere consapevole, oltre che promuovere i prodotti del territorio: ci saranno psicologi, medici, storici e giornalisti che spiegheranno come il vino sia realmente cultura, sotto molteplici aspetti".
"DiVini Profumi è un evento che raccoglie sempre molti consensi - ha affermato l'Assessore al Turismo della Provincia di Prato Antonio Napolitano - ed è per noi un onore poter ospitare all'interno del nostro calendario il convegno di Ais Nazionale. Un modo per valorizzare oltre ai prodotti del nostro territorio anche il nostro patrimonio storico, artistico e culturale. In più, approfitto per ringraziare nella persona del presidente Baroncelli tutti i sommelier che collaborano alla buona riuscita dell'evento DiVini Profumi da diversi anni".
Il convegno, a cui sarà presente il presidente nazionale dell'AIS Antonello Maietta insieme al consiglio nazionale, al presidente e ai consiglieri toscani, avrà inizio alle ore 10, con i saluti di Maria Matilde Simari, direttrice della Villa Medicea, Osvaldo Baroncelli, presidente AIS Toscana, Lamberto Gestri, presidente della Provincia di Prato, Antonio Napolitano, assessore al Turismo della Provincia di Prato, Marco Martini, sindaco di Poggio a Caiano, Doriano Cirri, sindaco di Carmignano e Silvia Vannucci, presidente Consorzio tutela dei vini di Carmignano. Il primo intervento sarà quello del presidente AIS nazionale Antonello Maietta, "L'AIS e la cultura del bere consapevole", cui seguirà Edoardo Nesi, assessore a Cultura e Sviluppo economico della Provincia di Prato, con L'importanza del turismo enogastronomico, il medico Tiziano Lazzari con L'aspetto salutistico del vino, lo storico e sociologo Piero Pisani con L'epoca Granducale, il giornalista Emanuele Pellucci con La comunicazione del vino oggi, per concludere insieme al vice presidente AIS Roberto Bellini con Il vino nel mondo e alla psicologa Chiara Vallebona con I giovani e l'alcool. A moderare l'incontro sarà Massimo Castellani, delegato AIS Firenze.
Dopo il pranzo, alle 15 solo per gli ospiti del convegno si svolgerà a una visita guidata al Museo della Natura Morta, a cura della direttrice Simari (su prenotazione), mentre alle 16 si potrà effettuare la visita guidata al Museo Ardengo Soffici a cura del Comune di Poggio a Caiano (su prenotazione). Il convegno è aperto a soci AIS, ristoratori, enologi, enotecari e appassionati di enogastronomia, toscani e non.
Per prenotazioni rivolgersi a Provincia di Prato, tel. 0574 24112, info@pratoturismo.it., oppure ad AIS Toscana, tel. 055 8826803, email ass.toscana@aistoscana.it.



Vini e Sapori: la passione per il vino ed i sapori d'Italia
Vini e SaporiVini e Sapori è un portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola. Nelle nostre rubriche dedicate vi sono aggiornamenti quotidiani relativi alle varie manifestazioni, sagre, percorsi liberi o guidati, dedicati al vino ed alle delizie "Made In Italy" sparsi in tutta Italia. Non mancano gli approfondimenti relativi alle nuove iniziative editoriali ed alle novità legislative in materia. C'è veramente l'imbarazzo della scelta! Una scoperta a 360 gradi, quindi, dei buoni sapori della nostra tavola, accompagnata dalla visita dei luoghi dove essa nasce, dalla conoscenza della sua storia, tradizione e cultura.
Vini e Sapori - Via: A. Sforza, n. 18 - 73028 Otranto (Lecce)

RSS Feed | News | Chi Siamo | Contatti | Mappa del sito | Novità dal mondo | Manifestazioni ed Eventi | Seminari e Convegni
Pubblicazioni e Riviste | Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici | Leggi e Regolamenti | Segnala a VinieSapori.net | Google+
© Copyright 2014 Vini e Sapori. All Rights Reserved