Home Segnala a VinieSapori.net Seguici su Twitter Seguici su Google+ Seguici su Google+ Seguici su Google+
Vini e Sapori: News dal mondo dell'Enogastronomia
Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino
LE NOSTRE RUBRICHE
ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE
Il nome dell'album e' I Misteri del Sonno25 Aprile 2016 - 09:30
NOVITA' DAL MONDO - Letto: 2743 volte

''I Misteri del Sonno'' alle Officine Cantelmo di Lecce


Alle Officine Cantelmo di Lecce, per la rassegna Make Your Noise, la band salentina presenta in anteprima i brani del nuovo lavoro discografico. ''Il nome dell'album e' I Misteri del Sonno'' prodotto da La Rivolta Records.

Rss Rss   Invia a un amico Invia a un amico   Condividi su Facebook Condividi su Facebook  Condividi su Twitter Condividi su Twitter  

Mercoledì 27 aprile 2016 - Ore 22:00
Officine Cantelmo - Lecce
Ingresso gratuito
Info www.coolclub.it - 0832304896


Alle Officine Cantelmo di Lecce prosegue la rassegna “Make Your Noise”, dedicata alle nuove produzioni musicali salentine. Mercoledì 27 aprile (ore 22 - ingresso gratuito) appuntamento con I Misteri del Sonno che presenteranno i brani del nuovo lavoro “Il nome dell’album è I Misteri del Sonno” in uscita per La Rivolta Records che arriva ad un anno di distanza dalla pubblicazione dell’EP “L’Uomo dell’Anno”. Sul palco Carlo Adamo (voce e chitarra), Carlo Cazzato (basso), Dario Ancona (basso e chitarra) e Ilario Surano (batteria), una super band di musicisti salentini per un nuovo e apprezzato progetto rock italiano. Il disco è stato anticipato dal singolo Resto in casa, il cui videoclip - firmato da Pierfrancesco Marinelli e Francesca Mele per MorkVideo - ruota tutto attorno a un divano. La rassegna “Make Your Noise” è organizzata nell’ambito del progetto Officine della Musica, promosso dall'assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Lecce che dal 2011, anche con il sostegno di Puglia Sounds, propone concerti, incontri, produzione di cd, videoclip, sostegno ai tour di giovani band salentine - in collaborazione con CoolClub, Sum, La Rivolta Records e IllSunRecords.

Il tema centrale del disco dei Misteri del Sonno ruota intorno al gruppo stesso, nel senso che la band è partita dal proprio vissuto per raccontarsi, traccia dopo traccia. Le canzoni, infatti, attingono dalle loro riflessioni personali, emozioni e storie vissute o narrate da altri. Nei testi dei singoli brani sono ricorrenti riferimenti a temi come l’omologazione, la perdita di autonomia individuale, il conformismo, tipici dei nostri tempi (Perdente, L’Uomo Dell’Anno, I Am Happy) e all’insofferenza come reazione da parte di chi ne viene colpito (Resto In Casa, Riffinmi, Sugar Man). In maniera del tutto analoga alla realizzazione dell’album, anche la copertina raffigura un collage di fotografia e illustrazioni a rappresentare la propria immagine composita e in continuo divenire che è parte centrale ed imprescindibile dell'estetica della band.

I Misteri del Sonno nascono nel 2013 in un garage nella periferia di Lecce e dopo pochi mesi incidono due brani inediti, “Sparami” e “A Modo Mio”. Il video di Sparami finisce subito tra i "consigli d'ascolto" di Piero Pelù rivolti agli oltre 350.000 fan che lo seguono attraverso le sue pagine ufficiali su Facebook e Twitter. Il 14 Agosto la band apre il concerto degli Skunk Anansie nell'unica data della band inglese in tutto il sud Italia e condivide, nello stesso mese, il palco con Stef Burns (chitarrista di Vasco Rossi). In novembre viene pubblicato il video del singolo A Modo Mio, che si classifica ai primi posti al 1MFestival 2014 con più di 3000 preferenze. Nel stessso anno I Misteri del Sonno sono due volte ospiti del Roxy Bar di Red Ronnie all’interno dello spazio per band emergenti denominato Trofeo Roxy Bar. A novembre 2014 pubblicano l’EP “L’Uomo dell’Anno”, prodotto da Paolo Del Vitto per La rivolta records (con distribuzione Self) che cura anche il nuovo progetto discografico registrato e mixato negli studi dei Laboratori Musicali di Trepuzzi.

Make your noise si concluderà venerdì 13 maggio con la presentazione ufficiale di “Le nostre guerre perdute” de La Municipàl, sempre prodotto da La Rivolta Records e sostenuto da Puglia Sounds Record. L’atteso lavoro - anticipato da alcuni brani pubblicati su youtube e molto apprezzati (come “L’accademia delle Belle Arti” o “Lettera dalla provincia leccese”) - comprende le nuove canzoni composte da Carmine Tundo (chitarra e voce) e Isabella Tundo (Piano e voce) affiancati sul palco da Roberto Mangialardo (chitarra), Matteo Bassi (basso), Gianmarco Serra (batteria).

di Dino Bortone     Seguici su Google+



Vini e Sapori: la passione per il vino ed i sapori d'Italia
Vini e SaporiVini e Sapori è un portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola. Nelle nostre rubriche dedicate vi sono aggiornamenti quotidiani relativi alle varie manifestazioni, sagre, percorsi liberi o guidati, dedicati al vino ed alle delizie "Made In Italy" sparsi in tutta Italia. Non mancano gli approfondimenti relativi alle nuove iniziative editoriali ed alle novità legislative in materia. C'è veramente l'imbarazzo della scelta! Una scoperta a 360 gradi, quindi, dei buoni sapori della nostra tavola, accompagnata dalla visita dei luoghi dove essa nasce, dalla conoscenza della sua storia, tradizione e cultura.
Vini e Sapori - Via: A. Sforza, n. 18 - 73028 Otranto (Lecce)

RSS Feed | News | Chi Siamo | Contatti | Mappa del sito | Novità dal mondo | Manifestazioni ed Eventi | Seminari e Convegni
Pubblicazioni e Riviste | Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici | Leggi e Regolamenti | Segnala a VinieSapori.net | Google+
© Copyright 2016 Vini e Sapori. All Rights Reserved