Home Segnala a VinieSapori.net Seguici su Twitter Seguici su Google+ Seguici su Google+ Seguici su Google+
Vini e Sapori: News dal mondo dell'Enogastronomia
Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino
LE NOSTRE RUBRICHE
ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE
22-01-2016 Laurent-Perrier ancora una volta Champagne ufficiale di Arte Fiera

29-01-2016 Collesi in prima linea per la proposta di legge sulla birra artigianale

14-01-2016 Successo del Consorzio Chiaramonte al Bellavita ad Amsterdam

17-01-2016 Made in Italy: Coldiretti, in 70 nazioni e' Costoletta Milanese Day

15-01-2016 A Luana Bosello il titolo di Campari Barman of the Year 2016

14-01-2016 San Valentino: il menu romantico lo prepara Bofrost e arriva a casa senza stress

17-01-2016 Expo: quasi tutte sbagliate le previsioni sull'indotto turistico

26-01-2016 Valentina D'Andrea ha ri-pensato e ri-dipinto le pareti del ristorante "Perché" di Roncade (TV)

23-01-2016 Pia Donata Berlucchi nuovo Presidente della Fratelli Berlucchi

23-01-2016 Sigep 2016: Carpigiani presenta le sue idee per un "mondo pił dolce" dove il gelato č ovunque

27-01-2016 E' firmata dalla salentina Arianna Greco l'immagine ufficiale della fiera brasiliana "Encontro de Vinohs". Opera realizzata con due Vini Paololeo

27-01-2016 L'Etoile Lorena Baricalla incontra le calzature di Duccio Venturi Bottier a Monaco per la festa di Santa Devota

23-01-2016 Olio extravergine d'oliva: vendita, produzione e distribuzione

17-01-2016 Futsal Francavilla: 8.ma ripartenza

12-01-2016 Giannini entra a far parte del Gruppo Illa

25-01-2016 Santero 958 sponsor dell'Alessandria Calcio

23-01-2016 Che lo Show abbia inizio! La convention 2016 di Comprital l'azienda leader per innovazione del settore

19-01-2016 Castello di Grillano presenta in anteprima la nuova linea di vini biologici senza solfiti aggiunti certificati Vegan

11-01-2016 ADI Compasso d'Oro International Award 2015. NOMINATION a due prodotti COAM

26-01-2016 Mercuri (Alleanza Cooperative): "Forestazione non rimanga fuori dalle prioritą, occorre ottimizzare uso delle risorse"

Obiką Mozzarella Bar16 Settembre 2013 - 18:47
NOVITA' DAL MONDO - Letto: 477 volte

Obiką Mozzarella Bar annuncia la partnership con il progetto dei Presģdi Slow Food


L'obiettivo comune č quello di promuovere la tradizione delle ricette regionali italiane e degli ingredienti genuini nel rispetto delle stagioni e della sostenibilitą ambientale.

Rss Rss   Invia a un amico Invia a un amico   Condividi su Facebook Condividi su Facebook  Condividi su Twitter Condividi su Twitter  

Roma, 16 settembre 2013 - Debutterà ufficialmente a Cheese 2013, la manifestazione che dal 20 al 23 settembre animerà le strade del centro storico di Bra (Cuneo) celebrando il variegato mondo del latte e dei formaggi, la partnership tra Obikà Mozzarella Bar e il Progetto dei Presìdi Slow Food.
Due realtà diverse ma con l'obiettivo comune di promuovere la tradizione delle ricette regionali italiane e degli ingredienti genuini nel rispetto delle stagioni e della sostenibilità ambientale.
Obikà, infatti, è un progetto di ristorazione italiano che pone la Mozzarella di Bufala Campana DOP al centro della propria proposta gastronomica unitamente alla ricerca di prodotti tipici selezionati, provenienti da fattorie e aziende agricole artigianali e caratterizzati da un'altissima qualità.
Una filosofia che ben si sposa con quella dell'Associazione fondata da Carlo Petrini per promuovere l'interesse legato al cibo come portatore di piacere, cultura, tradizioni, identità e uno stile di vita, oltre che alimentare, rispettoso dei territori e delle tradizioni locali.
La collaborazione era già partita oltre un anno fa con l'inserimento in menù e nelle proposte extra menù di Obikà di vari prodotti e ingredienti selezionati dai Presìdi Slow Food, come salumi, ortaggi, mieli, spezie, proposti in abbinamento alle varie Mozzarelle di Bufala Campana DOP servite nei suoi ristoranti (Paestum dal gusto dolce e delicato, Volturno dal gusto più consistente e saporito e Affumicata dal gusto marcato e deciso) e alla burrata, cremosa e delicata.
In occasione di Cheese 2013 il legame si rafforza ulteriormente con la notizia dell'inserimento di 6 Obikà Mozzarella Bar italiani nella "Alleanza tra i cuochi e i Presìdi Slow Food in Italia", il progetto, attivo da 4 anni, che riunisce oltre 300 cuochi di osterie, ristoranti e bistrot nazionali determinati a sostenere i Presìdi Slow Food e i piccoli produttori locali custodi della biodiversità impiegandone ogni giorno i prodotti.
Rete che dal 2011 è aperta anche alle pizzerie che garantiscono utilizzo di pomodoro e mozzarella di bufala italiani, ingredienti naturali, lunga lievitazione, qualità e rispetto della tradizione.
I ristoranti sono quelli di Milano (Brera e Duomo), Roma (Parlamento, Campo dei Fiori e Parioli) e Firenze (Tornabuoni), apprezzati da gourmet e intenditori alla ricerca di prodotti freschi e genuini e di un servizio veloce e competente, in grado di soddisfare le esigenze dell'alimentazione contemporanea e promuovere la degustazione di cibi tradizionali di qualità straordinaria.
"Siamo particolarmente orgogliosi che Obikà sia entrato a far parte dell'Alleanza tra i cuochi e i Presìdi Slow Food in Italia" - ha dichiarato Silvio Ursini, Presidente e Fondatore di Obikà. "La risposta dei nostri clienti agli abbinamenti delle Mozzarelle di Bufala Campana con i Presìdi Slow Food si sta rivelando un successo al di là delle nostre aspettative e contiamo di poter contribuire in modo significativo alla protezione e promozione di queste straordinarie realtà del nostro Paese".
"Obikà è sicuramente un partner importante per il progetto dei Presìdi Slow Food, ormai ospiti fissi dei suoi locali" - ha affermato Piero Sardo, Presidente Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus. "Entrambe le realtà, infatti, condividono gli stessi obiettivi e gli stessi principi, che vedono nella tutela dei prodotti di qualità e nella sana alimentazione due capisaldi".
A Cheese 2013 Obikà sarà presente (stand S16 e S17) con una selezione di prodotti che comprende mozzarelle da 50 grammi tradizionali e affumicate, ricotta, stracciatella e trecce piccole, proposte in abbinamento a vari Presìdi Slow Food: Pomodorino del Piennolo del Vesuvio di Casabarone, Mortadella di Prato del Salumificio Fratelli Conti, Prosciutto Bazzone dell'Antica Macelleria di Fabio Nutini, Capocollo di Martina Franca del Salumificio Santoro, Carciofo Spinoso di Menfi di Calogero Romano, Paste di Meliga del Monregalese e Fichi Mandorlati (offerti con un bicchiere di vino Privilegio di Feudi di San Gregorio).

di Dino Bortone     Seguici su Google+



Vini e Sapori: la passione per il vino ed i sapori d'Italia
Vini e SaporiVini e Sapori è un portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola. Nelle nostre rubriche dedicate vi sono aggiornamenti quotidiani relativi alle varie manifestazioni, sagre, percorsi liberi o guidati, dedicati al vino ed alle delizie "Made In Italy" sparsi in tutta Italia. Non mancano gli approfondimenti relativi alle nuove iniziative editoriali ed alle novità legislative in materia. C'è veramente l'imbarazzo della scelta! Una scoperta a 360 gradi, quindi, dei buoni sapori della nostra tavola, accompagnata dalla visita dei luoghi dove essa nasce, dalla conoscenza della sua storia, tradizione e cultura.
Vini e Sapori - Via: A. Sforza, n. 18 - 73028 Otranto (Lecce)

RSS Feed | News | Chi Siamo | Contatti | Mappa del sito | Novità dal mondo | Manifestazioni ed Eventi | Seminari e Convegni
Pubblicazioni e Riviste | Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici | Leggi e Regolamenti | Segnala a VinieSapori.net | Google+
© Copyright 2016 Vini e Sapori. All Rights Reserved