Home Segnala a VinieSapori.net Seguici su Twitter Seguici su Google+ Seguici su Google+ Seguici su Google+
Vini e Sapori: Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici
Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino
LE NOSTRE RUBRICHE
ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE
Sfida all'ultima portata in Val D'Ega4 Maggio 2016 - 17:59
DEGUSTAZIONI ED ITINERARI ENOGASTRONOMICI - Letto: 2804 volte

Sfida all'ultima portata in Val D'Ega


Giro delle dolci tentazioni sulle Dolomiti: dopo l'escursione, otto rifugi offrono pranzo e dolce. Per chi assaggia i dessert di ogni sosta, in omaggio il grembiule dei contadini.

Rss Rss   Invia a un amico Invia a un amico   Condividi su Facebook Condividi su Facebook  Condividi su Twitter Condividi su Twitter  

Che sapore ha la Val D’Ega (BZ)? Sa di prato, di cielo, di Dolomiti. Sa di frittata dolce e di krapfen, irresistibili lusinghe per i golosi. Ed è un gusto zuccheroso quello che lascia in bocca “Il giro delle dolci tentazioni”, otto rifugi sul Latemar aperti per rifocillare gli escursionisti con ricche tavole imbandite.
Perché dopo aver camminato tra fiori alpini, goduto delle salite al Catinaccio e al Latemar che si specchiano nelle acque leggendarie del Lago di Carezza, dopo essersi riempiti gli occhi di scenari mozzafiato, si può pensare anche a fare il pieno di energia. Ovviamente con i prodotti tipici dell’Alto Adige e la sua cucina ricca di specialità: dal Gulasch con i canederli alla polenta con i funghi del bosco, e poi salumi, formaggi, frittelle tirolesi, omelette, accompagnati da vini locali.
Otto rifugi però propongono ancor di più: una deliziosa sfida agli escursionisti. Chi riuscirà ad assaggiare tutti e otto i dolci proposti uno per ogni ristorante, si porterà a casa il grembiule tradizionale dei contadini dell’Alto Adige.
Una gara che vincere è un doppio piacere: l’obiettivo è infatti misurarsi con avversari come la Coppa di gelato Latemarium al frequentato Platzl-Obereggen oppure con la Sinfonia di quattro diversi strudel alla Baita Passo Feudo, non opporsi alle Frittelle di mele dell'Alto Adige del Mayrl Alm o al morbido Krapfen al papavero e marmellata che propone lo Zischg Alm.
E poi, per arrivare a otto, lasciarsi andare alla Frittata dolce sminuzzata offerta dal Weigler Schupf e ai Canederli con albicocche e prugne del Ganischger Alm, arrendersi alle Strauben, tipiche frittelle con la marmellata a forma di chiocciolina cucinate all’Epircher Laner Alm e infine alla Dolce Baita suggerita dalla Baita Gardonè.
Ad ogni dolce ordinato, un timbro sulla cartolina (che si può scaricare qui: http://www.latemarium.com/docs/Sammelpostkarte_Huettentour.pdf) certifica l’assaggio per ottenere il grembiule. Ma, soprattutto, le giuste calorie per un sereno ritorno in hotel.

Per Informazioni: Val D’Ega Turismo
Tel. 0471619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com
www.latemarium.com

di Dino Bortone     Seguici su Google+



Vini e Sapori: la passione per il vino ed i sapori d'Italia
Vini e SaporiVini e Sapori è un portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola. Nelle nostre rubriche dedicate vi sono aggiornamenti quotidiani relativi alle varie manifestazioni, sagre, percorsi liberi o guidati, dedicati al vino ed alle delizie "Made In Italy" sparsi in tutta Italia. Non mancano gli approfondimenti relativi alle nuove iniziative editoriali ed alle novità legislative in materia. C'è veramente l'imbarazzo della scelta! Una scoperta a 360 gradi, quindi, dei buoni sapori della nostra tavola, accompagnata dalla visita dei luoghi dove essa nasce, dalla conoscenza della sua storia, tradizione e cultura.
Vini e Sapori - Via: A. Sforza, n. 18 - 73028 Otranto (Lecce)

RSS Feed | News | Chi Siamo | Contatti | Mappa del sito | Novità dal mondo | Manifestazioni ed Eventi | Seminari e Convegni
Pubblicazioni e Riviste | Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici | Leggi e Regolamenti | Segnala a VinieSapori.net | Google+
© Copyright 2016 Vini e Sapori. All Rights Reserved