Home Segnala a VinieSapori.net Seguici su Twitter Seguici su Google+ Seguici su Google+ Seguici su Google+
Vini e Sapori: Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici
Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino Vino
LE NOSTRE RUBRICHE
ARTICOLI PIU' LETTI DEL MESE
Extrabrut Franciacorta CorteBianca14 Aprile 2012 - 16:42
DEGUSTAZIONI ED ITINERARI ENOGASTRONOMICI - Letto: 1344 volte

Vini, CorteBianca: dalla Franciacorta al Fuorisalone di Milano


CorteBianca, nuovo extrabrut Franciacorta, di scena al Fuorisalone di Milano insieme ai marchi del grande design italiano, in un evento firmato da Zaha Hadid e Paola Navone e ospitato nella splendida cornice dell'Orto Botanico di Milano.

Rss Rss   Invia a un amico Invia a un amico   Condividi su Facebook Condividi su Facebook  Condividi su Twitter Condividi su Twitter  

Il 16 aprile (ore 19:00), CorteBianca offrirà il suo Franciacorta, biologico e naturale, nell'ambito di uno dei più prestigiosi eventi del Fuori Salone milanese. La suggestiva cornice dell'Orto Botanico di Brera ospiterà un incontro tra eccellenza nel design e nella manifattura italiana, architettura di respiro internazionale e profonda attenzione alla cura dei dettagli e alla qualità. Dagli incredibili lampadari in vetro soffiato Barovier & Toso, ai marmi intarsiati di Citco dalla raffinatissima lavorazione, agli allestimenti sensoriali e immaginifici di Zaha Hadid e Paola Navone, fino ad un Extra Brut "prezioso e semplice, prodotto solo con uve biologiche", ogni elemento della serata contribuirà a un'idea comune di eleganza, raffinatezza e rispetto per il territorio e le sue eccellenze.
Il percorso di CorteBianca comincia nel 2001. Mauro Franzoni, presidente di Acque Levico e sua moglie, l'architetto Marina Tonsi, acquistano a Sergnana, pochi chilometri da lago d'Iseo, la cascina e i terreni destinati a diventare CorteBianca.
I primi interventi gestiti insieme a chi diventerà l'agronomo di Corte Bianca, Pierluigi di Donna, sono destinati a recuperare i terreni. La scelta della coltura e della lavorazione delle uve è subito naturale: biologica. Nei 6 ettari della tenuta sono impiantati i due vitigni principi della Franciacorta. Chardonnay e Pinot nero. Il sistema d'allevamento prescelto è a Guyot, con una resa di 90 quintali d'uva per ettaro. Dal 2007 arrivano i frutti delle prime vendemmie e le uve di CorteBianca vengono conferite alla Barone Pizzini e utilizzate per la vinificazione dei prodotti di quella cantina.
"Ci dicevano le vostre uve sono quelle di maggiore qualità, tra quelle che arrivavano in cantina. Da qui è nata la decisione di produrre il nostro vino - spiegano Mauro Franzoni e Marina Tonsi - Vogliamo trattare al meglio quanto di straordinario la nostra terra ci offre. E dentro le nostre bottiglie speriamo di offrire un vino in grado di raccontare la nostra storia, la nostra terra".
E' nato così Extra Brut CorteBianca, da un 95% di uve chardonnay e da un 5% di Pinot nero, raccolte e vinificate nell'annata 2008 e dal prossimo mese seguito da due nuove referenze: un Satèn e un Rosè.
"Con queste due nuove etichette arriveremo a oltre 12 mila bottiglie prodotte, ma soprattutto dalla prossima vinificazione Leonardo Valenti sarà il nostro enologo e grazie all'ottimo rapporto di confronto e dialogo che abbiamo con lui, sono certo che le nostre bollicine acquisiranno un'identità e un carattere ancora più personale e preciso", sottolinea Mauro Franzoni.
E l'attenzione a sottolineare un proprio linguaggio e una propria identità molto precisa appare evidente anche nel progetto grafico della bottiglia, del logo e in tutta la comunicazione, dai materiali stampati al sito web. Sviluppata dallo studio di design Dinamomilano, uno dei più avanzati in Italia nell'ambito della grafica, con una grande attenzione per il sociale e il sostenibile, tutta l'immagine coordinata è coerente con i principi etici ed estetici dell'azienda vinicola.
"Design e materiali utilizzati si legano profondamente al mondo di CorteBianca - ricorda Marina Tonsi - Il pizzo, infatti, è esplicito omaggio alla domesticità contadina, e insieme richiamo alle volute dei tralci di vite. Un'immagine che siamo felici di potere accostare a quelle create da nomi importanti del design italiano e internazionale come Paola Navone e Zaha Hadid".



Vini e Sapori: la passione per il vino ed i sapori d'Italia
Vini e SaporiVini e Sapori è un portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola. Nelle nostre rubriche dedicate vi sono aggiornamenti quotidiani relativi alle varie manifestazioni, sagre, percorsi liberi o guidati, dedicati al vino ed alle delizie "Made In Italy" sparsi in tutta Italia. Non mancano gli approfondimenti relativi alle nuove iniziative editoriali ed alle novità legislative in materia. C'è veramente l'imbarazzo della scelta! Una scoperta a 360 gradi, quindi, dei buoni sapori della nostra tavola, accompagnata dalla visita dei luoghi dove essa nasce, dalla conoscenza della sua storia, tradizione e cultura.
Vini e Sapori - Via: A. Sforza, n. 18 - 73028 Otranto (Lecce)

RSS Feed | News | Chi Siamo | Contatti | Mappa del sito | Novità dal mondo | Manifestazioni ed Eventi | Seminari e Convegni
Pubblicazioni e Riviste | Degustazioni ed Itinerari Enogastronomici | Leggi e Regolamenti | Segnala a VinieSapori.net | Google+
© Copyright 2017 Vini e Sapori. All Rights Reserved